Archivi tag: Mercati finanziari

VIDEO SILVA & TURATI MERCA(R)TOR: 11 SETTEMBRE

Annunci

Video Silva & Turati Merca(r)tor: War Tax

VIDEO SILVA & TURATI MERCA(R)TOR: JP MORGAN(S)

FINANZA PUBBLICA ITALIANA, IL PUNTO DI PAOLO TURATI, DAL MAGAZINE “IL PROGRESSO”

Finanza pubblica italiana, il punto di Paolo Turati.
di Paolo Turati.Economista, Professore a contratto Università di Torino, giornalista e scrittore.

The post Finanza pubblica italiana, il punto di Paolo Turati. appeared first on Il Progresso.
ilprogressonline.it

Bitcoin e finanza comportamentale

Da un po’ di tempo, varie persone anche di buon livello culturale, come professionisti dei vari settori quali Avvocati e Commercialisti, mi chiedono un parere se sia il caso “di buttare lì anche solo 10 o 20 mila Euro, chè-c’è-gente-che-ha-già-guadagnato-tantissimo…” per acquistare Botcoins. Premesso che non ho ancora meditato a sufficienza sul fenomeno da un punto di vista tecnico e non esprimo pertanto per ora giudizi in merito, una cosa, però devo dire che si palesa in modo evidente e, cioè, che da un punto di vista comportamentale questa mega-operazione tecnofinanziaria ha raggiunto il proprio scopo mediatico di “autoalimentarsi”. Come nel caso della bolla olandese dei bulbi di tulipano del 1637 o quella dalla ‘Compagnia dei mari del sud’, fra i cui grassati c’era gente non di poco ingegno come Isaac Newton, che, poi, asserì; “Posso calcolare anche il moto dei pianeti, ma non la stupidità degli uomini.

Paolo Turati

A sorpresa il Nobel per l’Economia è andato a Richard H.Thaler, americano, classe 1945, uno dei massimi esperti mondiali in ricerche basate su psicologia ed…
agi.it

VIDEO SILVA & TURATI MERCA(R)TOR: TESLA

BANCHE ITALIANE 2008-2018: DAMNATIO MEMORIAE PER CHI E’ STATO AL POTERE IN ITALIA

Fa scompisciarsi dalle risa( ovviamente per non scendere in strada armati nei confronti del Sistema) pensare che all’inizio di tutto questo, nel 2008-9, le Banche italiane dichiaravano in tutto 4,1 miliardi( come i Tremonti bonds, poi saliti di altri 3,9 coi Monti bonds nel 2011) di crediti inesigibili. Erano invece circa 100 volte tanto, coè 350: “coperti” dalle connivenze di Bankitalia, Consob ed Esecutivi vari succedutisi al Governo. Altro che il famoso scandalo della Banca Romana degli Anni Trenta del Secolo Scorso: questo sarà ricordato come il più grande scandalo bancario della Storia e, per quanto possibile insabbiato dal Sistema in questi 10 anni, una damnatio memoriae, per le centinaia di miliardi di Euro distrutti e le centinaia di migliaia di posti di lavoro perduti per sempre, sul Potere italiano di questi anni regnerà imperitura nei Secoli a venire.

Paolo Turati

Carige e Credito Valtellinese chiederanno ai soci 1.260 milioni di euro per chiudere i conti con il passato. Ma tutti gli istituti italiani devono vendere queste posizioni, solo Bper e Banco Bpm per 12 miliardi di euro
corriere.it