Archivi categoria: scienza – articoli

30 mila firme in 15 giorni: questi i numeri del clamoroso successo di Magellano contro la chiusura dell’Oftalmico di Torino!

Sono oltremodo lieto del clamoroso successo ottenuto in 15 soli giorni dal nostro C.C.La Fondazione Magellano a mezzo della Petizione ideata dal suo Presidente Angelo Burzi e già indirizzata al Governatore della Regìone Sergio Chiamparino contro la chiusura ingiustificata dell’eccellenza rappresentata dall’Ospedale Oftalmico di Torino. Durante la conferenza stampa odierna, presenti i principali Media( da Repubblica al Tg3 all’Ansa tra i vari), Burzi ha delineato i motivi e i numeri( 30.000, diconsi trentamila cittadini che hanno firmato la petizione in sole 2 settimane) dell’iniziativa mentre il sottoscritto, fra i co-fondatori di Magellano, ha fatto una breve sintesi delle logiche sociali che muovono questo ente ormai da vari anni.

Paolo Turati

 

Firmiamo per salvare l’Ospedale Oftalmico di Torino

https://www.change.org/p/salviamo-l-oftalmico

Io l’ho fatto!

Paolo Turati

ARRIVANO GLI ALIENI: SPERIAMO SIANO QUELLI BUONI.

Ovvio che la Nasa smentisca, ci mancherebbe, Si pensi a come reagirebbero la popolazione ed i Mercati se qualcuno istituzionalmente proposto( come peraltro accaduto estemporaneamente in passato da parte di autorevoli esponenti di Governi di Paesi importanti come Usa, Canada e Russia) ad alto livello ammettesse una “cosa che è nell’ordine delle cose”. Quando succederà, presto o tardi, che un bel mattino accadrà l’inevitabile ci sarà del bel lavoro da fare, tipo mettere al macero sedicenti Sacre scritture varie, riconsiderare tutta la Teoria evoluzionistica e…confidare che si tratti di “Alieni perbene”. Ché, sulla base di quello che mi hanno raccontato riservatissimamente in questi anni autorevoli personalità, non solo italiane ma anche di vari altri Paesi, risulterebbe invero che sussistano più Civiltà aliene in competizione( e ci sta: il solito equilibrio sostenuto dall’opposizione degli opposti fra bene e male, buoni e cattivi, chiaro e scuro) fra di loro e che il nostro sia stato finora un Quadrante stellare strategicamente non rilevante. Finora. Ricordando quanto mi raccontò durante una trasmissione televisiva a cui ero stato invitato a presentare un mio libro su TMC-LA7 anni fa un noto giornalista che aveva intervistato un altrettanto noto astronauta americano in merito al fatto che le Missioni Apollo s’interruppero 40 anni fa( senza mai essere atterrate sulla Luna: a produrre le prove di ciò ci pensò Stanley Kubrik per conto della NASA, ma questa è un’altra storia di derivazione “guerrafreddista” di allora), se si prende per buono quanto gli rivelò l’astronauta( ma anche le varie sull’ Area 51 o sul Triangolo delle Bermude), e cioè che il lato oscuro della Luna nasconde da tempo la base di una flotta stellare, si spega il tutto.

Paolo Turati

In un video su Youtube il collettivo hacker rivela l’annuncio che starebbe per fare l’ente americano. Che invece specifica: «Non abbiamo novità sulla vita…
corriere.it

Ad Austriam felix!

Appena avrò dei nipoti, proporrò che ci si trasferisca definitivamente tutti nella mia da sempre amata Sand in Taufers, in Val Aurina,  donde conosco benissimo i sentieri per fuggire facilmente in Austria-Ungheria se l’invasione africana( ormai 5-10 mila extracomunitari o più ogni fine settimana raccolti a poche miglia dalle coste libiche e portati in Italia con peraltro-altro che vaccinare per obbligo i nostri bambini per le esantematiche- tutti i gravi rischi sanitari connessi) in Italia proseguirà.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/08/vaccini-alto-adige-approva-mozione-contro-le-misure-coercitive-previste-dal-decreto-del-governo/3645008/
Paolo Turati

UN EUREKA NATALIZIO DOLOROSO PER…GRAVITA’…

Ieri, Natale 2016 e giorno natale di Sir Isaac Newton (nel 1642) ,raro Maestro dell’Umanità molto più di altri fatti considerare tali al popolo dalla propaganda dogmatica, ho capito definitivamente, a 58 anni, che cos’è il Divino… schiacciandomi dolorosissimamente un dito. Passando la mano vicino ad un soprammobile( altro 20-25 cm e del peso al più di 2 kg ) di casa e sfiorandolo inavvertitamente, questo si è inopinatamente sbilanciato e, dopo aver percorso una parabola di, ovviamente, 20-25 cm al massimo, sì è abbattuto sul piano del mobile schiacciandosi sul mio dito medio della mano sinistra. Ancora un po’ e me lo frattura( non mostro le immagini perché orribili), distruggendomi l’unghia e producendomi un versamento di sangue che ha raddoppiato il volume di quella parte del mio arto( tra l’altro, non potrò suonare il pianoforte per settimane). Signori, è dunque chiaro come la mela che finì sul capo di Newton. Se un oggetto di peso e di dimensione irrilevanti, rovesciandosi sul piano di un tavolo con una parabola di poche decine di centimetri è in grado di provocare quasi l’amputazione di un arto umano, ebbene, è evidente che la forza più grande di tutte le forze, il Divino, è la Gravità( che, peraltro, anche scientificamente parlando, tiene insieme elettroni, neutroni e protoni di cui siamo atomicamente fatti). Mi piacerebbe fosse nata anch’essa in una grotta…mi rinfrancherebbe, in quanto potrei antropomorfizzarne l’imago…ma non è, purtroppo per la nostra limitata comprensione, così.

Paolo Turati

L'immagine può contenere: 1 persona

Sogno & Incubo da…sondaggio.

Dream & Nightmare-Renzi: “In vantaggio il No, ma sondaggi finora hanno sempre sbagliato”( Sogno). I 5-8 punti di vantaggio che gli ultimi sondaggi prima del black out assegnavano al NO, saranno più verosimilmente 20( Incubo).

Paolo Turati

Se i sondaggi americani hanno fallito nel prevedere la vittoria di Trump, non è detto che i sondaggi italiani in vista del referendum possano fare lo stesso errore.…
ansa.it

Tactica pro MITOFUSINA2 ONLUS AL BOCCACCIO 80 DI TORINO

image

Paolo Turati