SOCIOECONOMIA: SOLO LA “PASSIONE DEI FONDAMENTALI” CI SALVERA’

Non ho mai stimato le Ong e le iniziative che arrivano dalla Magistratura sul traffico dei (quasi tutti) clandestini di questi ultimi giorni mi motivano ulteriormente in questa posizione, non di meno alcune realtà di questo settore si mostrano assai utili per “scoprire altarini” che, diversamente, resterebbero occultati. Il Rapporto Oxfam 2017( http://www.ilfattoquotidiano.it/…/rapporto-oxfam-o…/3319323/ ) ha il pregio di anticipare di cosa è destinata a morire la Società, da tempo non più capitalista( e men che meno socialista), ma puramente mercantile che conosciamo. Quando, fra le varie che scopriamo, ci si rende conto di come negli Usa negli ultimi anni, il reddito del 99% della popolazione sia cresciuto dello 0% e quello dell’1% restante della stessa del 300%, non ci vuol molto a capire che nuove Bastiglie sono all’orizzonte. Qualche “appassionato del genere umano” si metterà più prima che poi alla testa di qualche Popolo e una riforma mondiale a base di Fondamentali, riportando nei giusti equilibri i rapporti fra lavoro, capitale e risorse naturali( i tre fattori produttivi che sostengono da sempre la Società in forma ortogonale e proporzionale – e non obliqua e sperequata- come in un quadro di Mondrian), non sarà più eludibile.

Paolo Turati

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...