Preferisco i delinquenti ai cretini perché i primi ogni tanto si riposano”. (Talleyrand)

Niente di più vero. La cosa che, però, deve preoccupare è che si pensa sempre che i cretini siano “altri”, mentre, spesso, lo siamo noi stessi nel momento io cui, specie a causa delle comode omissioni che “perpetriamo”( indotti, invero, sovente dai vari “oppi” popolari, dall’Informazione, alla Religione, ai ‘Panem et Circenses’) , lasciamo i delinquenti ad operare quando hanno smesso di riposare. Lo si vede chiaramente oggigiorno( ma i “settori” di cui si occupa la delinquenza, anche quella della Finanza in guanti bianchi, sono ovviamente molteplici) nel business dell’Immigrazione clandestina( recentemente denunciato dal Procuratore di Catania Zuccaro, tema subito rilanciato da Di Maio e, udite udite, successivamente ripreso da quel giustamente poco amato ma indubbhamente fine annusatore d’aria che è Alfano), di cui Roma Capitale( oltre 500 anni di galera richiesti dal PM per più di 40 imputati) è solo un pallido esempio. Business, quando altri “soldifici politici” come Montepaschi & co(http://www.lastampa.it/2017/04/29/economia/salvataggio-mps-il-conto-per-lo-stato-aumenta-ancora-tFb9PjcboPtZtjmifRfWnO/pagina.html )  sono fallimentarmente stati chiusi, che continuerà alla grande grazie a molti più cretini che delinquenti che ci sono in circolazione.

Paolo Turati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...