OCCIDENTALI’S KARMA A SANREMO: ANCHE QUEST’ANNO UNA DIGNITOSA LOGICA “SOCIOSANITARIOCATARTICA”

Non guardo mai il Festival di Sanremo in Tv, più che altro perché tocca ascoltare tantissime canzoni brutte per sentirne poche belle( ma è la logica della manifestazione), non di meno, la mattina dopo mi faccio un unico first listening di quella vincitrice che, come quasi di regola, un suo perché ce l’ha. Banale nella propria declinazione armonica, pochi accordi in croce, va però detto che l’arrangiamento di Occidentali’s Karma è sontuoso, il testo sufficientemente satirico e la ritmica coerente coi gusti odierni. Una testimonianza canora dei tempi che corrono, cosa che, in effetti da sempre e al di là di polemiche ed esaltazioni spesso improprie, è la funzione anche “sociosanitariocatartica” il Festival della Canzone italiana.

Paolo Turati

“Essere o dover essere? Il dubbio amletico, contemporaneo come l’uomo del neolitico. Nella tua gabbia 2×3 mettiti comodo. Intellettuali nei caffè, internettologi,…
adnkronos.com
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...