UOMO E MACCHINA: QUESTO “MONDO DEL LAVORO” E’ TROPPO PICCOLO

Ulteriori conferme di come la tecnologia porterà via sempre più posti di lavoro: è evidente che, pur trattandosi di una pratica innaturale e con criticità enormi in termini morali, le prossime generazioni( ma anche prima) dovranno confrontarsi con un reddito minimo garantito da erogare socialmente a questo numero sempre maggiore di disoccupati strutturali.

Paolo Turati

Dopo i ‘bancomat’ di McDonald’s e le caffetterie robotizzate, l’automazione raggiunge anche il settore del credito.
agi.it|Di AGI – Agenzia Giornalistica Italia
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...