BENEFICIARI (E POLIZZE): UN ALBO “DEI” E L’OBBLIGO DI COMUNICAZIONE “AI” PUO’ FRONTEGGIARE GLI ILLECITI

Appare evidente, e non certo a seguito della seppur enormemente imbarazzante per chi di dovere vicenda capitolina, che vada riformato l’art. 1920 del C.Civ.( e ovviamente le disp. segg.) .
Nel 1942 ci si trovava in un altra Era: oggi, anche tenuto conto dell’interesse da parte di molti nel mantenere una facility fiscale e successoria che può far comodo sia al privato che alle Società assicurative( nonché allo Stato, in quanto con quei fondi, queste ultime acquistano molti titoli del debito pubblico), il disposto legislativo in questione permette dazioni di danaro esentasse che, con la criminalità organizzata in continua fase “riciclatoria” di somme di danaro da ripulire sempre più consistenti( il fatturato criminale in Italia è di circa 200 miliardi), non può più essere consentito, così com’e strutturato nelle Polizze vita, miste, di capitalizzazione. Immagino che la creazione di un Albo( un Registro, un Database, va bene tutto) pubblico dei beneficiari delle predette e l’obbiligo dell’iscrizione del medesimo nonchè della comunicazione al beneficiario entro 7 giorni dalla stipula possa essere un equio deterrente per le pratiche illegali, consentendo il mantenimento di un’attività assicurativa che ha comunque una valenza sociale elevata e va tutelata.

Paolo Turati

Assicurazione a favore di un terzo

Codice Civile [approvato con R.D. 16.03.1942, n. 262]LIBRO QUARTO. Delle obbligazioni – TITOLO TERZO. Dei singoli contratti – CAPO VENTESIMO. Dell’assicurazione – SEZIONE TERZA. Dell’assicurazione sulla vita

diritto24.ilsole24ore.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...