Te saluto, Gioventù…

Singing in the…dark. Sembra ieri, eppure Gene, Debbie( subito dopo la figlia Carrie), Fred, Ginger, e poi David e George sono già tutti a danzare o a cantare “I’m happy again” altrove, chissà se in un posto luminoso, come le tre Religioni rivelate ci spacciano con dimostrazioni più permeate di marketing per da Ditta che rappresentano che d’altro, o oscuro. Il grande Franco Califano aveva, ben più di altri presunti sommi poeti, saputo dare il senso di “finito” in cui il passare del Tempo ci ‘tiene per le…( termine che avrebbe di certo usato)’: “Ogni cosa se ne va, finisce il ciclo dell’età, domani chiude er Bar in fonno alla via…quanta nostalgia me vien, si penso a quanno tutti noi ce ggiocavamo a carte quarche bottija, te saluto gioventù, te ne sei annata pure tu, a me che me rimane più…”. Teniamolo presente, quando festeggiamo Capodanno: facciamolo con realistica compostezza che, tanto, obnubilarsi di artifici( anche di botti), serve a nulla. anzi…poi, al risveglio è peggio. 

Paolo

L’attrice Debbie Reynolds, madre di Carrie Fisher, è morta a 84 anni a Los Angeles a causa di un ictus.
adnkronos.com
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...