Obama va via, ma la situzione che lascia “al pisa da dinta”, come si direbbe in Astigiano

Obama se ne va( finalmente: il peggior Presidente Usa da Ulysses Grant) e ci lascia, oltre a danni immensi in praticamente tutti i settori, con punte clamorose in quello bellico-geo-politico, una bella guerra daziaria- di cui non saranno certamente contenti i miei colleghi imprenditori agricoli astigiani e non solo- atlantica in fase di esplosione zootecnica( che Trump ha già detto che estenderà anche all’Area pacifica). Il prossimo anno sarà molto dura e i prossimi saranno quelli dei defaults di vari enti, finanziari ma anche probabilmente sovrani. Non fatevi ingannare dalle quotazioni attuali dei Mercati finanziari, forzatamente “tenute” dai Signori del Risparmio gestito mondiali che devono rendicontare i clienti a fine anno.

Paolo Turati

Dato che l’Ue “ha deciso dopo la riunione dei ministri del commercio nel mese di settembre di non completare il Ttip quest’anno, ora è il momento di agire”.…
ansa.it
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...