Un 16 Novembre lontano iniziava a operare la Fed targata J.P. Morgan

16 Novembre 2014. Inizia ad operare la Fed, voluta dopo la gravissima crisi di Borsa della fine del primo decennio del XX Secolo, che sarebbe stata peggiore di quella del 1929 se solo J.P. Morgan( che non visse quella data: il “Commodore” morì a Roma l’anno precedente), prontamente emulato da David Rockfeller per non lasciare spazio al collega-concorrente, non avesse deciso, ovviamente per interesse diretto della propria attività di banchiere( Morgan Bank) e industriale( fra le varie sue proprietà la General Electric), sua sponte di garantire personalmente, rilasciando letteralmente assegni bancari propri, la liquidità ad un Mercato che stava per impallarsi mandando in fallimento sostanzialmente tutti gli operatori. E’ una storia che si conosce poco, ma che illustra come il padre della struttura finanziaria attuale del mondo sia stato, appunto, quel personaggio controverso e con pochi scrupoli( tanto da far fallire il suo socio Nikola Tesla per timore che le geniali intuizioni di quest’ultimo sulla trasmissione dell’energia elettrica in wireless potessero depauperare i suoi investimenti in infrastrutture per trasportare la corrente con fili di rame e pali della luce.

Paolo Turati

La Federal Reserve è la Banca Centrale degli Stati Uniti d’America. La Fed ha il compito di gestire la politica monetaria agendo sulla stabilità dei prezzi.
borsainside.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...