Archivi del mese: giugno 2016

ACQUA, A PUNTA ALA, CON NATALIE SILVA

Sabato 16 Luglio h 18, inaugurazione a Punta Ala, nella Sala Delegazione Comunale a “Gualdo”, della mostra ACQUA, in cui 15 artisti fra cui la nostra ottima Natalie Silva, sviluppano il tema dell’oro azzurro.

Paolo Turati

foto di Paolo Turati.
Annunci

BORSA ITALIANA: SUL SUO RECUPERO PESA IL “CARICO PENDENTE” DI UNA GRANDE MELA MARCIA

Cari amici, detto da uno che si occupa di Borsa, mercati e prodotti finanziari da 35 anni: se guardate i grafici anche solo degli ultime 20 anni della Borsa di Milano e di quelle di New York, viene da rabbrividire( altro che Brexit). Non tanto perchè la nostra abbia perso la metà del proprio valore in due decenni( oltre alla svalutazione monetaria: alla faccia di come l’investimento a lungo periodo sia pagante), ma per il fatto che l’indice Nasdaq abbia nel contempo fatto i balzi percentuali in termini del +3700% dal 1985, così come il Dow Jones del +1200%. Ora, saranno gli Americani molto migliori di noi, ma non così tanto( e i dubbi che Società quotate come Apple, Microsoft, Google possano valere più di interi Stati sovrani  sono molti), sicché, aspettiamoci, non so quando, se fra 6 mesi o 3 anni, un ritracciamento della loro Borsa che sarà severissimo( con poco riscontro positivo per noi, in verità, ché, così come non li avevamo seguiti al rialzo, li seguiremo invece poi al ribasso).

Paolo Turati

foto di Paolo Turati.
foto di Paolo Turati.
foto di Paolo Turati.

MA FATELO SOSPENDERE, QUESTO CAVOLO DI “BAIL IN”!

Molto più equo rispetto ai contribuenti( qualunque “inadatto” a coprir ruoli sarebbe capace di espandere ulteriormente il Debito pubblico) sarebbe
attivarsi a richiedere( ed ottenere) dall’UE una moratoria di 2-5 anni dell’applicazione delle regole del “Bail In” europeo( di cui le Forze politiche italiane tradizionali sono state, dal PD e FI, firmatarie senza il minimo buon senso o anche solo capacità di comprendere ) e tutto si rimetterebbe a posto “sulla fiducia”.

Paolo Turati

Il governo ha un piano pronto per reagire alle conseguenze finanziarie della Brexit:…
ilfattoquotidiano.it|Di Stefano Feltri

…E FONDARE I…”RIVOTEMOS”?

2 Giugno 1946, il Referendum sancisce col 54,3% la nascita della Repubblica Italiana…e pensare di rivotarlo?

Paolo Turati

La nascita della Repubblica Italiana avvenne a seguito dei risultati del referendum istituzionale del 2 e 3 giugno 1946, indetto per determinare la forma di Stato da dare all’Italia dopo la seconda guerra mondiale e che vide 12 717 923 (54,3%) cittadini favorevoli alla repubblica e 10 719 284 (45,7%…
it.wikipedia.org

PROFUMO DI ANTI ANSCHSLUSS A VIENNA

E ora, ragazze e ragazzi cari, se anche in Austria avesse vinto Hofer e non il Candidato Verde, grazie a 30.800 voti postali apparsi subito dubbi assieme a centinaia di migliaia di altri(http://www.ilgiornale.it/…/austria-ricorso-dellfp-fermare-p…) , la Graf Von Spee di Berlino la vedremo a fondo con tutta la €Germania in pochi mesi.

Paolo Turati

foto di Paolo Turati.

REFERENDUM…ALLA MEGLIO DEI 3 O DEI 5 MATCH?

…ed ora i più “semilluminati”( nel senso di portatori di borracce dei Poteri forti i cui capi sono appunto noti come gli “Illuminati”: http://www.ilsussidiario.net/…/VOYAGER-AI-CONFINI-D…/523489/) fra gli Inglesi vorrebbero fare un altro referendum, e poi, magari, un altro ed un altro ancora, fino a quando il risultato non sia quello gradito ai Banksters internazionali…al di là dell’obbrobrio giuridico, bisognerebbe però mettersi d’accordo se, qualora dovesse vincere il Bremain, si debba poi fare la “bella”( evidentemente no, stante che gli “Iluminati” decideranno che andrà “bene così”) e se i Referendum farli allora poi alla meglio dei 3 o, visto che fra qualche giorno iniziano gli Internazionalei di Tennis di Wimbledon, dei 5 match.

Qui sotto, lo sfogo un po’ rozzo ma efficace di un utente che ho trovato sul Web.

Paolo Turati

foto di Ivo Vigna.
foto di Ivo Vigna.
Ivo Vigna ha aggiunto 2 nuove foto.

..V E R G O G N A!!!!! Me ne sono stato zitto, ho ascoltato, letto sentito.. ora P A R L O!! Si! Perchè io ogni tanto parlo..e ogni tanto scrivo… In questi giorni gli inglesi, sono dipinti dai giornali del nostro paese, dalle TV e dal Web (nei notiziari degli amici degli amici) come IGNORANTI, STUPIDI ed IRRESPONSABILI. In Italia si sta facendo un T E R R O R I S M O medatico senza precedenti!! (che il “sistema” si stia gagando sotto? Ma sono stupito che gran parte del polpolo Web non se ne sia reso conto..è incredibile!! O forse non ve ne ne frega un cazzo?!) Quindi: V E R G O G N A, V E R G O G N A, VE R G O G N A!!! A te giornalista che scrivi al soldo dei potentie delle banche..a te politico che non hai capito che hai sbagliato e ci hai portato in rovina (quindi da processare..subito!!) a te “Europa” che probabilmente non esisti, o se esisti non ascolti il POPOLO SOVRANO che ti ha detto… “così non va bene, non ce la facciamo più.. se io per te non esisto…tu per me NON ESISTI!! ONORE AGLI INGLESI!! GRANDE INSEGNAMENTO DI DEMOCRAZIA!! Ogni bene! God save the Queen and the people! Anzi no solo THE PEOPLE!!

Senso €unico in…Vespa a Porta a Porta e per nulla autorevole, nè democratico

image

Paolo Turati
image

http://m.ilgiornale.it/news/2016/06/25/mentana-umilia-gli-anti-brexit-rispettate-la-democrazia/1275973/