BREXIT: LA PAURA FA “NOVANTA” ANCHE AI TEMPI DELL’ E.G.E.

Ma pensa tu il Ministero del Tesoro italiano cosa vuoi che possa sostenere sulla Brexit quando non sa fare neppure i conti in tasca a se stesso( Padoan:”il debito cala”…sistematicamente smentito immediatamente dai suoi stesi dati…questo Governo verrà davvero ricordato come una presa in giro del cittadino…fesso, che se se lo tiene, peggio per lui, a questo punto). Il fatto è che “la paura fa novanta( che era la quotazione Lira/ Sterlina che non doveva essere superata per nessun motivo ai tempi del Duce autarchico…come poi andò è Storia)” e stanno innalzando un pre-fuoco di sbarramento: se la Gran Bretagna se ne va, tutti gli equilibri ed i centri di potere( con le relative prebende) diventano ad alto rischio per i fiancheggiatori dell’EuroGermaniaEgemone( Ege).

Paolo Turati

05.20 Il reddito nazionale britannico potrebbe perdere il 6% entro il 2030 se il Regno Unito lasciasse davvero l’Ue con il referendum sulla Brexit del 23 giugno. A lanciare l’allarme è un rapporto di 200 pagine del ministero del Tesoro in uscita…
rainews.it
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...