UNA “FALSA DOZZINA”? I PERICOLI DELL’ART MARKET…DIETRO L’ANGOLO( DEL TELAIO)

Un recente clamoroso scandalo( tra i vari tanti di ieri, oggi e domani) che con ogni probabilità peggiorerà ancor più il “sentiment” negativo degli investitori verso il settore dell’Art Market internazionale, instradato ormai verso un severo “ri-tracciamento” al ribasso di quotazioni mediamente innalzatesi in maniera eccessiva negli ultimi anni, venuto a galla dopo la vendita presso una delle maggiori Case d’Asta in Corea di un lavoro( ma già sono una dozzina le opere nel mirino della Polizia) del sinora ‘trendissimo’ Lee Ufan( ora ci sarà da piangere rispetto a come andrà in futuro il mercato dell’artista), accadimento che mette ulteriormente in sinistra luce grandi pecche di un “Mondo” nel quale bisogna fare molta attenzione quando lo si ‘visita per fare affari’ anche se ci si rivolge a controparti considerate primarie e affidabili.

Lo Staff di Tactica

A recent investigation in the Korean art market finds the authenticity of a dozen Lee Ufan paintings in question, which could be worth millions.
news.artnet.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...