SERI INDIZI DI CRISI ANCHE PER L’ART MARKET INTERNAZIONALE

Solo 58 milioni di Sterline realizzate nell’Evening Sale di Christie’s a Londra, battuta, causa un Catalogo non particolarmente all’altezza( tolti Lucien Freud con due e Peter Doig con un’opera di certo comunque non dotate di straordinarietà, il resto era molto “weak”, tant’è che la ben più piccola Phillips ha fatturato vendite- e con ottima qualità, col record del Mondo di Rotella e una favolosa aggiudicazione di Manzoni: https://paoloturatitactica.wordpress.com/2016/02/10/londra-al-top-mimmo-rotella-col-suo-record-dasta/-  per quasi la metà del controvalore realizzato dalla Maison del gruppo Artemis ), nettamente da una Sotheby’s che ha portato a casa risultati comunque per parte sua non certo straordinari( e l’azione, in Borsa, viene punita subito con una perdita del 17%: http://www.investors.com/market-trend/stock-market-today/stocks-and-oil-keep-falling-sothebys-down-on-weak-art-market/ ) ma con qualche bell’acuto come quello sul Burri( https://paoloturatitactica.wordpress.com/2016/02/10/art-market-internazionale-granditalia-a-londra-ma-scricchiolii-sinistri-iniziano-a-farsi-sentire/). I tempi d’oro, anche per le Case d’asta principali, sono ormai dietro le spalle e, stante anche la crisi finanziaria incombente, ci si chiede per quanto potranno ancora sostenere strutture, innumerevoli sedi worldwide e personale( specie dirigente) ai vecchi, sontuosi, livelli.

Paolo Turati

Founded in 1766, Christie’s offers premier auctions and private sales of the finest art, antiques & interiors, jewelry & watches, wine and more. Browse and bid online, or…
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...