CRISI BANCHE: “CADRANNO” I GRANDI ISTITUTI ESTERI, SOLO CHE IL POPOLO SAPPIA DISCERNERE E LI INCENERISCA A SUON DI… PRELEVAMENTI

Questi sono gli Istituti bancari internazionali( Deutsche Bank in testa:http://www.ilsole24ore.com/…/deutsche-bank-perdite-record-0… ) che rischiano un crack clamoroso che ormai pare inevitabile, non i nostri, su cui si è levato un polverone prodotto da mani “sapienti e potenti estere” per stornare l’attenzione. Si ritengono too big to fail, ma( altro che Montepaschi e Carige!) io il denaro alla Deutsche Bank, al Banco di Santander o alla Citigroup non ce lo depositerei e se ce lo avessi, lo preleverei: oggi il popolo ha un’occasione epocale, nel discernere e punire chi è giusto che lo sia premiando invece chi lo merita.

Paolo Turati

Le banche a rischio collasso nel mondo – Deutsche Bank in Germania. Banco Santander in Spagna. Banif in Portogallo. Fino a JpMorgan e Citi negli Usa. Gli istituti più a rischio dall’Ue all’America.
lettera43.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...