BORSA: DIRITTO DI PANICO

Il peggior inizio d’anno in Borsa della Storia e, se la Cina proseguirà a mostrare la sua incapacità di reazione( e di controllo del fenomeno finanziario da parte delle sue ormai conclamatamente inadeguate Autorità economiche) in termini di crescita( eh, gli Usa, che la sanno lunga, hanno solo dovuto, oltre che dare qualche spintarella qui e là, stare ad aspettare un po’ che i Cinesi si autoaffondassero), peggiorerà. Checché io abbia strillato per mesi allertando del pericolo dell’ l’immissione alla grande di titoli azionari nei portafogli da parte delle Sgr onde ” farli rendere” nonostante l’interesse degli investimenti no-risk( che peraltro non esiste più) fosse pari a zero( a causa della dissennata politica monetaria volta solo a salvare le banche senza badare all’economia reale), la crescita della raccolta delle reti vendita di prodotti finanziari si è mantenuta a lungo imponente con profilature sempre più rischiose, “vendendo” dei prodotti finanziari gestiti in cui l’investimento in azioni fosse stato sostanzialmente equipollente ad uno a reddito fisso. Ora, cari investitori, non lamentatevi, e, al limite, rivendicate il diritto di farvi prendere dal panico subito, ché, forse, se lo fate per primi… .

Paolo Turati

Scivola Fca (- 4, 8%) dopo svalutazione yuan (ANSA)
ansa.it
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...