VIVERE PER RACCONTALA( UN DOMANI SPERIAMO NON LONTANO, LA LIBERAZIONE DAL IV REICH)

Vivere per raccontarla, diceva il sommo, “comunistissimo” dall’anima immensa, Gabriel Garcia Marquez parlando della vita. E’ solo vivendo a lungo che si possono assistere cose apparentemente paradossali come quella che sta accadendo in Europa, in cui sarà grazie ai Paesi ex comunisti dell’Est( Polonia, coi clamorosi risultati elettorali odierni, Cechia, Bulgaria, Ungheria, tutti in pieno boom economico grazie al fatto, al pari della Gran Bretagna, di non aver adottato l’Euro) che i “molli” Paesi capitalisti dell’ Sudovest del Continente ormai in stato economicamente comatoso si salveranno dall’abbraccio mortale della Euro-Germania. Fa bene al cuore vedere come chi ha ancora contezza dei cosiddetti “fondamentali” riesca a percepire quali sono le cose giuste da fare( e quelle sbagliate), nella fattispecie per il proprio Paese; vedremo chi, in Italia, sarà capace di chiamare le cose nuovamente con il loro nome, col risultato “certo” di un consenso immenso solo da portare all’incasso rispetto ad una popolazione sempre più stanca di quello che la Politica ha troppo spesso mal gestito negli ultimi decenni. Ancora una volta, a 70 anni da allora, dopo che anche grazie a Stalin ci si è liberati del Terzo Reich, saranno i suoi “nipoti”, Putin in testa e Stati ex satelliti al di là dell’altrettanto “ex”-Cortina di ferro, a iniziare la demolizione del moloch che Berlino ha imposto sull’Europa, anche a colpi di Audi, Deutsche Bank, Siemens, Fifa ed altri scandali spaventosi che, se li avessimo perpetrati noi Italiani, ci avrebbero invasi militarmente.

Paolo Turati

Se i risultati degli exit poll saranno confermati, la formazione della candidata premier Beata Szydlo otterrà la maggioranza dei seggi alla camera e potrà…
tgcom24.mediaset.it
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...