AUF VIEDERSEHEN, WOLFSBURG! 150 MILIARDI DI DANNI (E IL FALLIMENTO, MA LA GERMANIA NON LO PERMETTERA’) ALL’ORIZZONTE

Auf Wiedersehen, Wolfsburg! Il fallimento del Gruppo Volkswagen sarebbe ormai solo più da formalizzare da parte del Tribunale: 40 miliardi di danni richiesti solo dai grandi azionisti, più le varie altre Class actions che arriveranno da parte degli 11 milioni di clienti sparsi in tutto il Mondo, più gli immensi danni ambientali che dovranno essere rifusi, più i costi di tentativo di rimessa in regola dei motori taroccati, che certamente non riusciranno a ripristinare le caratteristiche di potenza, coppia, consumi e emissioni “come da libretto di circolazione”, rendendo 11 milioni di auto non più in regola per circolare e che, quindi, saranno tutte da sostituire gratuitamente pari pari con modelli nuovi Euro 6. Glianalisti di Credit Suisse hanno stimato il “conto” finale in 90 miliardi di Euro, io calcolo che sarà del 50% in più. Vorrò proprio vedere come la Germania riuscirà a far passare( perché lo farà e ce la farà alla faccia delle regole europee) il salvataggio del Gruppo Volkswagen non come “aiuti di Stato”: l’unica soddisfazione sarà quella di vedere il Debito pubblico di Berlino salire di 150-200 miliardi di Euro.

Paolo Turati

Scandalo Volkswagen, i grandi azionisti faranno causa all’azienda per 40 miliardi di euro (reuters) 18 ottobre 2015 Notifiche LONDRA. – Non piove ma diluvia sul…
repubblica.it
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...