CRACK MONDIALE DA DERIVATI FINANZIARI, ALTRO CHE GRECIA!

Altro che Grecia, quando toccherà a tutto il Mondo rendersi conto che dai bancomat non uscirà, forse mai, più nulla. Ho strillato, assieme a pochi altri, nel 2006 per avvertire della crisi di mutui Subprime e nessuno mi ha manco lontanamente dato retta. Sono anni che critico l’Euro e pure ora che la Grecia ha esposto le nudità del Re( o meglio -e che nudità devono essere!- della Koenigin di Berlino ), molti “nun ce vonno stà “, o non conviene loro,  a capire. Parimenti, sono almeno sette anni che pubblico warnings sui derivati( qui sotto un beòò’articolo de “Il Fatto Quotidiano”…volete proprio mandare il Mondo a sbattere contro un muro? Fatelo, fatelo, poi andrete a lamentarvi coi politici al soldo dei banksters che “…mah, non sapevo. io stavo occupandomi di riforme…”: io, probabilmente, mi ritroverò a diventare obtorto collo e con immenso dolore per le sorti del Pianeta( ma mica potrò suicidarmi anch’io per far piacere a chissà chi!),  immensamente ricco posizionandomi, con le altrettanto immense leve finanziarie che proprio i Derivati consentono, al ribasso, quando tutto starà per crollare.

Paolo Turati

Parliamo di banche e di derivati. Tranquilli non delle nostre, sulle quali pure ci sarebbe da dire, ma di quelle…
ilfattoquotidiano.it|Di Antonio Tognoli
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...