PAC 2015: SPERANZE DA…TREBBIATURA

foto di Paolo Turati.

Grazie a Giove Pluvio, anche quest’anno la trebbiatura( al solito, parimenti, grazie all’affidabilità…di “Mr. John Deere”) dell’orzo a Cocconato d’Asti non è stata preceduta da funesti grandinate( diversamente che in passato, i Consorzi anti-calamità naturali  sempre più spesso non sono in grado di imporsi con le Compagnie di Assicurazione per l’ottenimento di premi equi sicché, secondo logiche de-civilizzatrici che stiamo vivendo in vari settori ormai da troppo tempo, il più delle annate non resta che “sperare in bene” nella clemenza del clima): sempre debolissimi, non di meno, i prezzi del cereale( circa 15 Euro al quintale, meno che trent’anni fa), funestati, questo sì, da una Politica agricola comunitaria pluridecennale disastrosa…speriamo che la nuova PAC, che prende il via quest’anno con più attenzione all’eco sostenibilità, faccia qualcosa( ci vuol poco) di meglio.

Paolo Turati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...