1815-2015: la Waterloo dell’Europa sarà, prima o poi, la Grecia?

tanto File:Andrieux - La bataille de Waterloo.jpgLa ridicola pantomima del “io so che tu sai che io so” sul Grexit il cui esito finale ( oggi o fra sei mesi: è matematicamente impossibile mantenere per più di una manciata di anni una valuta comune in Paesi che Economie strutturalmente non equivalenti) è evidente solo che si possegga un minimo di ben dell’intelletto, rimanda al ricordo di “che” uomini avevamo in Europa due Secoli fa rispetto agli omuncoli e donnicciole odierni al potere( i, meglio, supini al Potere della Grande Finanza). Sì, sì, non ci si spara più, ma i danni dei banchieri e dei burocrati sono immensamente più gravi di qualsiasi evento bellico. Pensate se ci fossero ancora il Duca di Wellington e Napoleone Bonaparte, quando, allora sì, l’Europa era il Demiurgo del Mondo, mentre oggi è ridotta a mendicare commesse dalla Cina per poter sopravvivere ancora un po’ in un uno stato di benessere( che peraltro, ormai è solo più per pochi) che non si merita certo più. Il 18 Giugno 1815 si concluse, più che l’Era napoleonica, il Periodo dei Lumi, che tanto aveva contribuito a far uscire le menti umane da Secoli di oscurantismo religioso-superstizioso, Oggi, siamo tornati ad essere più obnubilati dell’ante Montesquieu-Diderot-D’Alambert-Rousseau, i veri progettisti dell’uomo moderno che, per parafrasare una nota réclame televisiva, “non deve chiedere mai”, ma deve cercare di capire e poi realizzare( mentre, oggi, nel 2015, l’uomo deve continuare a chiedere eccome, e pure sempre e per favore, ai mediatori strutturali del Potere finanziario, religioso, politico). Come stupirsi, dunque se si parla tutto il giorno della tragedia della Grecia, che in realtà è una farsa,  dove i Tedeschi hanno mandato alla conquista troppi Euro-panzer senza copertura e sono finiti in un “cul de sac” esattamente come nel 1943( resa il 31 Gennaio) le Divisioni del Feldmaresciallo Von Paulus a Stalingrado, mentre i Greci, tendenti all’insolvenza da sempre( innumerevoli le volte che sono falliti nella Storia)  lo sanno, sicché cercano, giustamente dal loro punto di vista, di approfittarne facendo leva sul fatto che se dovessero reintrodurre la Dracma, le banche tedesche e francesi( le nostre, per fortuna, abilità o poca  molto meno) perderebbero 50 miliardi “a cranio”( e, peggio ancora, circa 500 miliardi solo quelle tedesche, se da tutto ciò “saltasse” il Sistema Euro).

Paolo Turati

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...