Archivi del mese: maggio 2015

Tactica all’Opening di Torino Jazz Festival

image

image

image
image

image

Opening di Torino Jazz Fertival al Circolo dei Lettori, dove Paolo Turati, con altri relatori istituzionali, ha tenuto, moderato da Renato Rolla con la presenza di canali televisivi e ampio pubblico, la sua prolusione “-Prozac+Jazz”. Fotografie e progettualità dell’intervento di Tactica di Rosalba Pastorino. Elegante brunch a seguire con la Jazz Band di Sergio Albano nel Salone delle Feste.

Paolo Turati

TACTICA IN ONORE DI FRANCO FONTANA

20150529_183518_resized

20150529_182147_resized

20150529_181037_resized

E’ stato con immenso piacere che abbiamo partecipato alla Lectio del nostro caro amico Franco Fontana nell’aulico Salone delle Feste di Palazzo Graneri della Roccia a Torino. Sala strapiena per questo evento splendidamente organizzato dall’amico Davide Giglio e relazione del Maestro profonda e lieve al tempo stesso.

Paolo Turati e Rosalba Pastorino

MOZART E ORCHESTRA POLLEDRO PRESENTATI DA PAOLO TURATI AL CONSERVATORIO GIUSEPPE VERDI PER “TRIBUTO ALL’EGITTO”

IMG-20150528-WA0008 IMG-20150528-WA0009 IMG-20150528-WA0010

20150528_233203

IMG-20150528-WA0011

Conclusione “regale” con 500 spettatori per la giornata TRIBUTO ALL’EGITTO al Conservatorio subalpino ‘Giuseppe Verdi ‘ arricchito ‘site specific’  dalle opere pittoriche di Stefano Veronesi, dove ho avuto il piacere di condurre la serata mozartiana dell’eccellente Orchestra G.B.Polledro diretta da Federico Bisio con L’Ouverture del Flauto Magico, la Suite dai Balletti di Idomeneo Re di Creta e l’opera Thamos Re d’Egitto, con il Coro Maghini. Premiati col sigillo della Regione Piemonte l’Orchestra e, per l’occasione con un volume numerato, il mitico archeologo Zahi Hawass con Maria Stella Mazzanti, Presidente di Seshat( nelle immagini col Direttore dell’Ufficio del Turismo egiziano a Rome Emad Abdalla, ottimamente affiancato nel corso di tutto l’evento sin dalla sua fase progettuale da Alessandra Amati). Direzione organizzativa della serata di Giulia Turati( che indossava un abito della Sartoria Jacob, nell’immagine con la stilista), foto di Rosalba Pastorino, in collaborazione con Manuela Pietrini.

Paolo Turati

LECTIO DI HAWASS CON MAZZANTI, ABDALLA E TURATI IN “TRIBUTO ALL’EGITTO”

11148746_10206434390639011_2228714708355135195_n 20150528_101312_resized11167955_10205531692183942_5861435861272317999_n11205517_10205531691903935_7663001856940249810_n

11038082_10206195673398251_631528713312413377_n

Sessanta fra giornalisti e reti televisive e trecento invitati hanno entusiastamente affollato oggi il sabaudo Palazzo Carignano in cui si fece l’Unità d’Italia per TRIBUTO ALL’EGITTO, che al mattino si è sviluppato nelle sale arricchite per l’occasione dalle tele di Stefano Veronesi con una conferenza stampa e una lectio Magistralis del più famoso archeologo del Mondo, il Professor Zahi Hawass, dalla cui fisionomia George Lucas ha a suo tempo tratto la figura di Indiana Jones( Harrison Ford). Subito dopo, il Professor Hawass ha firmato a chi lo ha richiesto il suo nuovo libro e, infine, rinfresco di metà giornata nella Sala dei Plebisciti. Presenti le massime Autorità egiziane e territoriali italiane. Nelle immagini( di Roberto Rossi, Antonietta De Vito e Emanuela” Nefer” Negro Ferrero, Zahi Hawass, nella Conferenza stampa e nel corso della tavola rotonda durante la Lectio Magistralis con, nel Board dell’evento, il sottoscritto durante la propria prolusione introduttiva e mentre porto in Sala una delicatissima Barca solare, Maria Stella Mazzanti, notissima archeologa e Presidente di Seshat e Emad Abdalla, Direttore dell’Ufficio turistico egiziano di Roma che, a amrgine dell’evento, si è privatamente intrattenuto con decine di tour operators.

In serata, dopo una visita guidata per i giornalisti al Museo Egizio, al Conservatorio Giuseppe Verdi, la ‘prima’ moraztiana di “Thamos, Re d’Egitto” eseguito dall’Orchestra G.B.Polledro diretta da Federico Bisio affiancata dal Coro Maghini, integrata dall’Ouverture del Flauto Magico e dalla Suite dai Balletti di “Idomeneo, Re di Creta”.

Un grazie, oltre che a tutti gli sponsors( Regione Piemonte, Provincia e Comune di Torinom Reale Mutua Assicurazioni, Ambasciata della Repubblica Araba dell’Egitto, Ufficio Turistico egiziano di Roma, Seshat, Tactica, Vagver, Italia Arte e Galleria Accademia) a Giulia Turati per la formidabile capacità organizzativa e a Rosalba Pastorino( rispettivamente Consigliere e Amministratore Delegato di Tactica) e Manuela Pietrini, affiancate da Paola Berroni per l’efficientissima collaborazione.

Paolo Turati, Presidente di Tactica

Imago a Palazzo Saluzzo Paesana con Tactica

image

image

image

“Forte” mostra fotografica daì nostri amici di Palazzo Paesana Saluzzo, questa IMAGO, al cui vernisragf abbiamo partecipato con vivo piacere. Un bravo in particolare al Direttore Gabriele Ferrarotti.
Paolo Turati e Rosalba Pastorino

Tactica all’opening delle Corti

image

image

image

image

Corti dei grandi Palazzi torinesi come sede espositiva di Arte Contemporanea. Opening con Piero Fassino..
Tacttca

TAPPONE ALPINO DEL GIRO ALL’APRICA: ARU CEDE, LANDA VOLA, CONTADOR AMMINISTRA A FATICA

20150526_165156_resized 20150526_165214_resizedMortirolo infelice per Fabio Aru, che inizia a staccarsi e che chiuderà a un pugno di minuti di distacco alla fine, comunque difendendosi. L’Astana incorona il suo nuovo Capitano in Mikel Landa, un basco che va in salita come una moto e Alberto Contador, staccato a sua volta di “una minutata” pare iniziare a preoccuparsi. Vedremo sul Colle delle Finestre, più che all’arrivo di Cervinia, se il Giro parlerà Castigliano oppure Basco…certamente, ahinoi, non Sardo.

Paolo Turati